Dall’AdR RM1 alla Base Concordia

(Available only in Italian)

Il collega Massimiliano Catricalà, classe 1965, lavora come elettronico all’Istituto di Cristallografia del CNR.

In passato ha partecipato alla costruzione della beam-line Hard X-ray presso il sincrotrone “Elettra” di Trieste, ma noi tutti lo conosciamo per aver collaborato, per la nostra Area della Ricerca RM1 di Montelibretti, con l’allora Servizio Reti.

Massimiliano è attualmente lo STATION LEADER e l’elettronico della scienza presso la Base Concordia (DomeC), nel suo primo viaggio alla scoperta dell’Antartide.

Sotto la sua supervisione lavorano 7 italiani, 5 francesi e una danese.

Di seguito trovate la rassegna stampa nazionale e locale che lo riguarda, alle porte del duro inverno polare che porterà gli abitanti della base ad un lungo periodo di isolamento.

Il Messaggero – Edizione Nazionale

Il Messaggero – Edizione Frosinone

Il Messaggero – Online

 

Massimiliano Catricalà
Istituto di Cristallografia (IC), Sede Secondaria di Montelibretti (RM)
Strada Provinciale 35d, 9 – 00010, Montelibretti (RM)
+390690672620
massimiliano.caticala@cnr.it